8,99

Disponibile

69 disponibili

Descrizione

Reactine 6 Compresse

Reactine contro rinite e allergie 6 compresse

6 COMPRESSE RILASCIO PROLUNGATO

Principi attivi

1 compressa contiene: cetirizina dicloridrato 5 mg. Pseudoefedrina cloridrato 120 mg.

Le allergie possono essere definite delle risposte immunitarie del nostro organismo dovute al contatto con una sostanza esterna, chiamata allergene, che per la maggior parte dei soggetti è innocua. I sintomi che si scatenano in seguito vengono definiti reazione allergica.

Le allergie sono un problema molto diffuso tra la popolazione, circa il 40% della popolazione mondiale soffre di almeno un’allergia; tant’è che la rinite allergica è considerata una delle malattie più frequenti dell’apparato respiratorio.

La rinite allergica è un disturbo che influisce sulla vita del soggetto che ne soffre in modo negativo perché impedisce il regolare svolgimento delle attività quotidiane, in quanto in alcuni casi altera addirittura anche il sonno.

Le allergie più diffuse nel nostro paese sono:

L’allergia ai pollini: è un’allergia che si può presentare sotto forma di rinite allergica oppure di asma. In genere compare in primavera con un classico raffreddore, ma in alcuni casi i sintomi possono manifestarsi già da gennaio – febbraio a seguito delle prime fioriture, come quella del nocciolo.
L’allergia agli acari della polvere: questo tipo di allergia non è stagionale in quanto gli acari sono sempre presenti in qualsiasi periodo dell’anno, anche se in quantità maggiore nei mesi tra maggio e ottobre.
L’allergia da animale: questa allergia in genere si sviluppa nei confronti dei peli e della forfora degli animali. Gli animali che portano a maggiori allergie sono senza dubbio quelli domestici come il gatto e il cane, ma anche i cavalli e i conigli. In questi casi è importante cercare di non entrare in contatto con l’animale e non frequentare ambienti nei quali è passato l’animale indesiderato.
Per valutare se soffriamo di un’allergia è importante fare dei test specifici che consentono di individuarne il tipo di allergia.

Reactine è un farmaco da banco adatto al trattamento sintomatico a breve termine delle rinite allergiche sia di tipo stagionali che perenni.
I sintomi che vengono curati dal farmaco sono quelli tipici delle allergie:

prurito nasale
naso chiuso
prurito agli occhi
eccesso di muco nella cavità nasale
lacrimazione abbondante
Reactine è comporto da due importanti principi attivi: la cetirizina e la pseudoefedrina.

La cetirizina è un antistaminico non sedativo, presente in forma a rilascio immediato in modo da alleviare nell’arco dei 30 minuti successivi l’assunzione il fastidio generato dall’allergia.

La pseudoefedrina è un simpaticomimetico, presente, invece in forma a rilascio prolungato in grado di agire fino a 12 ore dopo l’utilizzo.

Reactine è un farmaco che può essere utilizzato da soggetti di età superiore ai 12 anni.

La dose giornaliera consigliata è di due compresse al giorno, da assumere al mattino o alla sera, senza masticarle. L’assunzione avviene nel momento della fase acuta dell’allergia, in genere per 2-3 settimane. Se dopo aver fatto il trattamento per questo periodo i sintomi non sono passati è bene rivolgersi al proprio medico.
In caso di gravidanza o durante il periodo di allattamento al seno l’utilizzo di Reactine è controindicato.
in caso di altre patologie è meglio consultare il medico per valutare la dose giornaliera del farmaco meglio adatta alle proprie esigenze.

Indicazioni
Trattamento sintomatico a breve termine delle riniti allergiche stagionali e/o perenni con congestione ed ipersecrezione nasale, prurito nasale e/o oculare, starnutazione e lacrimazione.

Controindicazioni
Controindicato in caso di storia di ipersensibilita’ al principio attivo, ad uno qualsiasi degli eccipienti, all’idrossizina o ai derivati della piperazina. In pazienti con grave insufficienza renale, con clearance della creatinina inferiore a 10 ml/min. Controindicato in pazienti con grave ipertensione, gravi disturbi coronarici, ed in quei pazienti che sono in trattamento o che siano stati trattati nelle due settimane precedenti con inibitori delle monoaminoossidasi, nei pazienti con aumento della pressione intraoculare e con ritenzione urinaria. In bambini con meno di 12 anni. In gravidanza e allattamento.

Posologia
Adulti e ragazzi a partire da 12 anni: una compressa 2 volte al giorno, il mattino e la sera, da assumere senza masticare durante o lontano dai pasti. La durata del trattamento non dovrebbe superare periodi superiori alla durata della sintomatologia acuta e comunque non dovrebbe essere protratta oltre 2-3 settimane. Ottenuto un miglioramento dei disturbi nasali, il trattamento puo’ essere continuato, se richiesto, con la sola cetirizina. La dose deve essere dimezzata in pazienti con insufficienza renale o con insufficienza epatica.

Shop
Sidebar
0 Cart
Reactine 6 Compresse